Aiutaci a realizzare il Premio Hystrio 2013! Tre giornate dedicate alla creatività giovanile in ambito teatrale, con audizioni, incontri e serate spettacolo. Per dare visibilità e occasioni di confronto ai giovani talenti emergenti (attori, drammaturghi e fotografi di scena), e per favorire allo stesso tempo una sinergia con gli artisti più interessanti e già affermati della scena italiana in un ideale passaggio di testimone generazionale.

Large_logo-k-premio-hystrio-05_09__1_

Présentation détaillée du projet

 

LA NOSTRA STORIA

 

Il Premio Hystrio è nato nel 1989 da un’idea di Ugo Ronfani, fondatore e a lungo direttore della rivista Hystrio, il trimestrale di teatro e spettacolo più longevo e importante nel panorama teatrale italiano, che da allora lo promuove e organizza. Dopo 8 edizioni a Montegrotto Terme (Padova), il Premio Hystrio si trasferisce a Milano, assumendo la struttura di osservatorio privilegiato delle nuove generazioni di artisti della scena.

 

Loghi

 

Il Premio corre da sempre su un doppio binario, rivolgendosi soprattutto alle giovani generazioni di artisti, ma anche ai grandi nomi della scena italiana, secondo lo spirito di creare una staffetta fra chi aspira a intraprendere la carriera del palcoscenico e chi ha già ottenuto importanti risultati.

 

Negli anni, il Premio Hystrio si è ampliato introducendo, oltre al concorso per giovani attori (Premio Hystrio alla Vocazione), nuove sezioni di concorso (Premio Hystrio-Occhi di Scena per fotografi under_35 e Premio Hystrio-Scritture di Scena per autori under_35), aumentando i momenti spettacolari e di incontro con il pubblico e creando sempre nuove occasioni di visibilità e di sinergie professionali per i partecipanti.

Per rendere possibile questo, il Premio Hystrio si è trasformato dal 2011 in un piccolo festival dedicato alla creatività giovanile in ambito teatrale che si svolge in tre giornate a metà giugno, e ha inoltre ampliato le proprie strategie di comunicazione, creando un nuovo sito dedicato e utilizzando diversi social networks (Facebook, Tumblr, Youtube e Twitter).

 

FINALITA’ DEL PREMIO HYSTRIO

 

1) Creare, mediante i tre concorsi per giovani artisti in cui è articolato, un’occasione di visibilità e di inserimento professionale nell’attività teatrale, consigliando anche agli artisti più meritevoli percorsi formativi ad hoc e consegnando loro dei riconoscimenti in denaro per incentivare l’approfondimento formativo nella prospettiva della costruzione di una carriera in ambito teatrale.

 

2) Far conoscere al pubblico sia i giovani talenti emergenti sia gli artisti più interessanti e già affermati della scena italiana, in un ideale passaggio di testimone generazionale.

 

LE QUATTRO SEZIONI

 

Il Premio Hystrio è diviso in quattro sezioni:

 

1. Premio Hystrio alla Vocazione

Dedicato ad aspiranti attori under 30, si articola in 3 diverse fasi che si svolgono tra maggio e giugno:

- le pre-selezioni (per gli autodidatti e coloro che non provengono da scuole istituzionali

di teatro)

- le finali delle preselezioni

- le selezioni finali (a cui hanno accesso diretto solo gli allievi delle scuole istituzionali di teatro e chi lavora a livello professionale da almeno 3 anni)

 

La giuria della finale è composta da registi e direttori di teatri pubblici e privati e i premi consistono nell’attribuzione di Borse di studio ai primi classificati nella sezione maschile e femminile, oltre che nella segnalazione di altri tre talenti emergenti.

 

Premio_hy_2012_-_immagine_principale

I premiati e i segnalati della 14a edizione del Premio Hystrio alla Vocazione

 

2. Premio Hystrio - Scritture di Scena

Dedicato a drammaturghi under 35, nasce dal desiderio di conoscere e monitorare le ultime generazioni di autori teatrali, offrendo loro concrete occasioni di visibilità e di verifica del proprio lavoro attraverso momenti spettacolari e attraverso la pubblicazione e la diffusione editoriale.

La giuria è composta da rappresentanti della direzione-redazione di Hystrio, critici, registi. Il premio consiste nella pubblicazione del testo su Hystrio e nella sua mise en espace in una delle tre serate del Premio Hystrio nel mese di giugno 2013.

 

Scritture_di_scena_-_premio_hy_2011

Lettura pubblica del testo vincitore del Premio Hystrio-Scritture di Scena 2011

 

3. Premio Hystrio - Occhi di Scena

Organizzato in collaborazione con il Centro per la fotografia dello spettacolo di San Miniato, è dedicato a fotografi di scena under 35. La giuria è composta da fotografi, artisti ed editori.

I vincitori del premio avranno diritto alla pubblicazione del proprio lavoro sulla rivista Hystrio e su un catalogo edito da Titivillus, a una borsa-lavoro per realizzare un reportage su due produzioni del Teatrino dei Fondi/Titivillus Mostre Editoria di San Miniato, alla partecipazione gratuita a due moduli del Corso di Formazione Avanzata di Fotografia organizzato presso IED Milano e alla possibilità di vedere il proprio lavoro esposto a San Miniato (novembre 2013 - Gennaio 2014, Pisa). È prevista, inoltre, l’esposizione collettiva dei migliori reportage selezionati in occasione del Premio Hystrio nel giugno 2013.

 

Occhi_di_scena_premio_hy_2010_-_n1

Esposizione fotografica dei vincitori del Premio Hystrio-Occhi di Scena 2010 presso il teatro Elfo Puccini di Milano

 

4. Premio Hystrio per artisti già affermati della scena italiana

Diviso in 7 categorie (interpretazione, regia, drammaturgia, Altre Muse, Premio Hystrio-Provincia di Milano, Premio Hystrio-Castel dei Mondi, Premio Hystrio-Teatro a Corte), è destinato a personalità di rilievo della scena italiana.

La giuria del Premio Hystrio è formata dal direttore, dai redattori e dai collaboratori fissi della rivista Hystrio.

 

Elenco delle quattro giurie del Premio Hystrio.

 

Il Premio Hystrio ha visto sfilare alla propria ribalta ormai oltre 3.000 giovani, ai quali ha offerto un’importante occasione di visibilità professionale, grazie a giurie composte da addetti ai lavori, registi e direttori di teatri pubblici e privati.

Ai vincitori il Premio Hystrio ha assegnato, in ventitré edizioni, circa 50 Borse di studio, che hanno aiutato i giovani ad affinare la propria formazione o realizzare i loro primi passi nella professione.

 

Accanto ai riconoscimenti per i giovani attori, fotografi ed autori, il Premio Hystrio nel corso della sua lunga storia ha premiato anche artisti già affermati della scena italiana, tra cui ricordiamo:

Antonio Albanese, Giuseppe Battiston, Alessandro Bergonzoni, Ascanio Celestini, Paola Cortellesi, Emma Dante, Alessandro Gassman, Fabrizio Gifuni, Luigi Lo Cascio, Paolo Rossi, Antonio LatellaKim Rossi Stuart, Toni Servillo, Filippo Timi, Gianmarco Tognazzi e tanti, tanti.

 

Albo d'oro

 

Collage_volti_noti_ridimensionato

Dall'alto in senso orario: Luigi Lo Cascio (2008), Giuseppe Battiston (2009), Alessandro Bergonzoni (2008), Ascanio Celestini (2004), Antonio Latella (2012), Emma Dante (2010), Laura Marinoni (2012), Kim Rossi Stuart (1999), Antonio Albanese (2006), Paola Cortellesi (2007), Paolo Rossi (2009), Filippo Timi (2010)

 

UN PO’ DI NUMERI

 

- 3.000 giovani attori hanno calcato le scene del Premio Hystrio alla vocazione under_30, sfruttando le numerose occasioni di visibilità e di confronto che venivano loro offerte

 

- 50 Borse di studio consegnate ai giovani attori in 22 edizioni

 

- 4 piattaforme online su cui è presente il Premio Hystrio: Facebook, Tumblr, Twitter e YouTube

 

- oltre 5.000 “mi piace” totali alla pagina Fb del Premio con quasi 2.000 visualizzazioni a settimana da parte di un pubblico per il 64% nella fascia di età compresa fra i 25 e i 44 anni

 

- 2.000 “mi piace” totali alla pagina Fb della rivista Hystrio con oltre 1.700 visualizzazioni a settimana da parte di un pubblico per il 70% nella fascia di età compresa fra i 25 e i 44 anni

 

IL PUBBLICO

 

Il moltiplicarsi di momenti pubblici (audizioni, due incontri a tema teatrale) e di serate spettacolari (da una a tre) ha portato a un incremento del numero di spettatori.

Il pubblico che segue il Premio Hystrio non è composto, come si potrebbe pensare trattandosi di un premio teatrale, solo da addetti ai lavori e da artisti, ma al contrario si caratterizza anche per una massiccia componente di appassionati di teatro, di giovani e di gente comune.

Questo dipende da un consolidamento costante dell’identità del Premio sia a livello di prestigio nazionale sia a livello di radicamento sul territorio, ma anche da due sue caratteristiche specifiche: quella di “mescolare” le generazioni teatrali e quella di premiare percorsi artistici consolidati anche nel gusto di un pubblico teatralmente avvertito benché non necessariamente di addetti ai lavori.

 

Pubblico2012

Il pubblico della serata finale del Premio Hystrio 2012 al teatro Elfo Puccini di Milano

 

I SOSTENITORI

 

Negli anni, il Premio Hystrio ha stabilito rapporti di collaborazione con diverse realtà di ambito teatrale, ma non solo: il Festival Teatro a Corte, il Teatro Festival Mantova, il Festival Internazionale Castel dei Mondi di Andria, IED Milano, il Centro per la fotografia dello spettacolo di San Miniato, il Circuito Teatri Possibili, Titivillus, Arte e Salute Onlus, Armunia.

 

Nel 2011, il Premio Hystrio ha vinto con un progetto triennale il bando della Fondazione Cariplo volto a "Valorizzare la creatività giovanile in campo artistico e culturale“.

 

Ogni anno il Premio Hystrio ottiene il Patrocinio della Regione Lombardia, della Provincia di Milano e del Comune di Milano.

Con la Provincia si è instaurata una vera e propria collaborazione: uno dei premi della sezione dedicata agli artisti già affermati è realizzato in gemellaggio con la Provincia di Milano ed è dedicato ad una realtà operante sul territorio.

 

Il Premio Hystrio ha goduto inoltre del Patrocinio dell’ETI e gode tutt'oggi di quello dell'Associazione Nazionale Critici di Teatro.

 

Partners

 

PREMIO HYSTRIO 2013

 

Il Premio Hystrio di quest’anno sarà articolato nel seguente modo:

 

- Pre-selezioni per aspiranti attori: dal 20 al 30 maggio a Roma e a Milano

 

- fi­nale delle Pre-selezioni per aspiranti attori: 7 e 8 giugno presso Armunia di Castiglioncello

 

- Selezioni finali nei tre giorni del Premio Hystrio: 21, 22 e 23 giugno al Teatro Elfo Puccini di Milano. In questa occasione verranno inoltre esposti i lavori migliori della sezione Occhi di scena dedicata ai fotografi di scena e sarà letto il testo del vincitore della sezione Scritture di scena.

 

Giuria___pubblico2010

                        La giuria e gli attori del Premio Hystrio 2010

À quoi servira la collecte ?

 

PERCHÉ sostenere il Premio Hystrio signi­fica supportare in maniera concreta la creatività giovanile, offrendo reali occasioni di visibilità e professionalizzazione a chi si affaccia per la prima volta al mondo del teatro

 

PERCHÉ il Premio Hystrio va a valorizzare delle categorie professionali a cui spesso non viene dato il giusto riconoscimento: attori, fotografi­ di scena e autori teatrali

 

PERCHÉ il Premio Hystrio è una realtà in costante crescita, che, nonostante la formula già di successo, ha saputo evolversi introducendo nuove sezioni di concorso, momenti spettacolari e di incontro con il pubblico

 

PERCHÉ molti in questi anni hanno creduto nel Premio Hystrio: dalle Istituzioni alle fondazioni bancarie, dai maggiori festival e circuiti teatrali italiani ad importanti enti di formazione

 

PERCHÉ negli anni si è registrato un forte aumento di pubblico e di partecipanti, segno che il progetto funziona e merita di essere sviluppato ulteriormente

 

PERCHÉ il Premio Hystrio è diventato ormai un appuntamento imperdibile nel panorama estivo milanese, ospitato nei maggiori teatri cittadini, in grado di richiamare un pubblico numeroso ed eterogeneo

 

PERCHÉ il Premio Hystrio vuole essere innanzitutto un servizio nei confronti degli artisti e del pubblico 

 

Nello specifico, i 3.500 € che speriamo di raccogliere con il vostro sostegno verranno utilizzati per:

- Due borse di studio per permettere ai giovani attori vincitori del Premio Hystrio alla Vocazione di proseguire e ampliare il proprio percorso formativo.

- Realizzazione della mostra collettiva dei migliori reportage fotografici selezionati dalla giuria del Premio Hystrio-Occhi di Scena in occasione delle tre serate del Premio Hystrio al Teatro Elfo Puccini (Milano, 21-23 giugno 2013).

- Allestimento della lettura scenica del\i testo\i vincitore\i del Premio Hystrio-Scritture di Scena.

- Materiale di promozione, diffusione e comunicazione relativo al Premio Hystrio.

 

Collage_attori_ridimensionato

 

Hystrio, quarterly magazine of theatre and entretainment presents Hystrio Award 2013 - abstract

Thumb_hystrio_log_square
Hystrio, rivista trimestrale di teatro e spettacolo

Hystrio, rivista trimestrale di teatro e spettacolo, è stata fondata nel 1988 da Ugo Ronfani, che l’ha diretta a lungo. Dopo otto anni, dal 1990 al 1997, trascorsi sotto il prestigioso marchio editoriale di Casa Ricordi, ci siamo messi in proprio fondando un’Associazione culturale senza fini di lucro che, dal 1998, edita la rivista, per quell’occasione... Voir la suite

Derniers commentaires

Thumb_default
Ciao Claudia, in bocca al lupo! un abbraccio. Margherita
Thumb_default
Auguri! Gio