Posteggiatori Tristi - il disco

Visuel du projet Posteggiatori Tristi - il disco
Réussi
62
Contributions
05/02/2014
Date de fin
3 105 €
Sur 2 000 €
155 %
Thursday, January 16, 2014

<p> &nbsp;</p> <p> &nbsp;</p> <p> Lunedi 20 gennaio inizieremo la registrazione del disco al&nbsp;<a href="http://www.madinnaples.com" target="_blank">MAD</a>&nbsp;Studio di Napoli.</p> <p> &nbsp;</p> <p> Ma la Posteggia Digitale<strong> continua fino al 4 febbraio 2014!</strong></p> <p> Con la somma che riusciremo a raggiungere <strong>superando l&#39;obiettivo</strong>, potremo affrontare la seconda fase di produzione (missaggio, mastering, grafica, stampa, packaging e promozione).</p> <p> &nbsp;</p> <p> Restano ancora&nbsp;<strong>20 giorni</strong> per partecipare e sostenere il progetto con il vostro&nbsp;<strong>contributo</strong>.</p> <p> &nbsp;</p> <p> Bevete Soda Sciarappa e se volete, se potete, ma soprattutto se vi sembra il caso, partecipate e<strong>&nbsp;siate generosi!</strong></p> <p> &nbsp;</p> <p> Presto vi faremo ascoltare i primi tragici risultati&hellip; nel frattempo vi presentiamo una frizzante bozza pubblicitaria realizzata dal nostro tirannico disegnatore <strong>Peppe Cerillo </strong>e&nbsp;una gustosa intervista ai Tristi sul portale di <a href="https://youmedia.fanpage.it/embed/Usv7LOSwcpLBERi7?bar=1" target="_blank">fanpage</a></p>
Friday, January 03, 2014

<p> I <strong>POSTEGGIATORI TRISTI</strong> E LA <strong>SODA SCIARAPPA</strong> RINGRAZIANO TUTTE LE PERSONE CHE HANNO CONTRIBUITO A QUESTO <strong>TRAGICO SUCCESSO!!</strong><strong>!</strong></p> <p> &nbsp;</p> <p> In meno di un mese, grazie al vostro aiuto e sostegno, abbiamo raggiunto <strong>l&#39;obiettivo minimo</strong> di questa campagna fondi. Con questa somma riusciremo a sostenere le prime spese di realizzazione del <strong>disco</strong>, che consistono essenzialmente nella <strong>registrazione</strong><strong> </strong>dei brani.</p> <p> &nbsp;</p> <p> <em>Siamo tristemente pronti per entrare in studio e fare la nostra mesta figura!</em></p>