Da una contro-storia del ‘900 le radici di un futuro di pace. Sostieni la Mostra che le svela.

Large_100_anni_di_pace_raccolta_fondi_piattaforma-02-1528378006

Presentazione dettagliata del progetto

Nel XX secolo si è manifestata la violenza delle due guerre mondiali, dei genocidi e delle distruzioni di massa, ma anche la novità della nonviolenza come dottrina politica,  che si è tradotta in nuove modalità di lotta e di liberazione.

Da anni qui al Centro Studi abbiamo sentito l’esigenza di una nuova narrazione: la storia umana, che dalle elementari all’ università viene raccontata come un susseguirsi di guerre, in realtà è fiorita e si è costruita anche nei tempi di pace; il progresso civile, le conquiste sociali e ambientali, i diritti, le costituzioni, sono opera della lenta e tenace cooperazione tra le persone, non l’esito di conflitti violenti.

Questo progetto invita a guardare la storia in un modo diverso. Racconta una Storia non ancora raccontata e propone nuovi orizzonti. Le immagini, i documenti, le testimonianze qui raccolti permettono di informarsi, approfondire, esplorare prospettive nuove, collaborare, per costruire insieme un presente e un futuro radicati nella nonviolenza.

Da tre anni ormai il Centro Studi Sereno Regis ha promosso un lavoro di ricerca e di raccolta della memoria storica dedicata alla costruzione della pace e allo sviluppo di forme di lotta e resistenza nonviolenta nel Novecento, con l’obiettivo di realizzare un progetto articolato in diverse azioni, tra cui una  mostra, fatta di fotografie, manifesti, video e audio-documenti, che potrà contribuire a maturare la consapevolezza che ciascuno/a dispone di un potere positivo per uscire dallo stato di impotenza e passività di fronte ad eventi che paiono sovrastarci.I temi della mostra saranno così organizzati:

Prima sezione: NO alla guerra: superare l'idea del nemico

(Foto di Luciano Nadalini)

Seconda sezione:Satyagraha: la forza della nonviolenza per costruire giustizia

Terza sezione:Gaia la nostra casa comune:fare la pace con la natura

(Foto di Tiziano Fratus)

Il Progetto ha ricevuto il Patrocinio del Comune di Torino. I numerosi Gruppi e Associazioni che  hanno aderito all’iniziativa come Partner sono elencati qui di seguito.

Centro di Documentazione del Manifesto Pacifista Internazionale (C.D.M.P.I.) http://casaperlapacelafilanda.it/ Coordinamento Comuni per la Pace (Co.Co.Pa) http://www.cocopa.it/ Emergency https://www.emergency.it/ FEI (Federazione Esperantista Italiana) https://www.esperanto.it/ Fondazione Luigi Micheletti http://www.fondazionemicheletti.eu Forum Trentino per la Pace e i diritti umani www.forumpace.it/ Gruppo ASSEFA Torino www.assefatorino.org International Fellowship of Reconciliation IFOR www.ifor.org/ Movimento Nonviolento http://nonviolenti.org/cms/ Mundaneum www.mundaneum.org/  Pax Christi www.paxchristi.it/ Pro Natura Torino http://torino.pro-natura.it/ Rete Internazionale di Musei per la Pace (INMP) http://www.museumsforpeace.org/ WAR Resisters’ International https://www.wri-irg.org/en

Chi siamo?

Il Centro Studi Sereno Regis è un'associazione di volontariato, indipendente e no-profit, fondata nel 1982. La nostra mission è promuovere una cultura di pace e nonviolenza. Questo per noi significa prendere in considerazione tutte le forme di violenza: diretta, culturale e strutturale. Il nostro impegno si sviluppa su tre aree, tra di loro complementari: ricerca (per dimostrare che la nonviolenza è possibile), educazione (per insegnare a molti cosa vuol dire applicare la nonviolenza nella società) e azione (perché la nonviolenza funziona solo quando è una spinta dal basso per il cambiamento). Cos'è la nonviolenza Nel suo senso più ampio significa riconoscere che ogni essere, vivente e non vivente, è interconnesso, e che le nostre azioni dovrebbero sempre essere reversibili.

A cosa servirà la mia colletta?

Il tuo contributo servirà a coprire parte delle spese che stiamo affrontando. Qui di seguito trovi il budget completo delle spese:

Allestimento della mostra: percorso espositivo, progetto grafico, supporti espositivi,stampa e riproduzione materiali espositivi. Costo € 40.000

Produzione di video originali con filmati d'archivio:produzione , regia e montaggio € 25.000

Realizzazione attività educative per le scuole: percorsi formativi, visite guidate € 4.000

Produzione e realizzazione di animazioni teatrali per le scuole all'interno della mostra € 5000

Comunicazione € 3.000

Il nostro obiettivo attraverso questa raccolta fondi è di € 20.000, per affrontare le spese non ancora sostenute.   Se raggiungeremo l'obiettivo la mostra sarà gratuita!

 

 

 

Thumb_cssr_logo_02small-1506891913
C.S- Serenoregis

Chi siamo Il Centro Studi Sereno Regis è un'associazione di volontariato, indipendente e no-profit, fondata nel 1982. La nostra mission è promuovere una cultura di pace e nonviolenza. Questo per noi significa prendere in considerazione tutte le forme di violenza: diretta, culturale e strutturale. Il nostro impegno si sviluppa su tre aree, tra di loro... Continuare

Ultimi commenti

Default-4
Passo dopo passo ...
Default-4
Passo dopo passo ...
Default-4
10.000 anni di pace